Forum di socializzazione, scambio di opinioni, consigli, ricette.
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Parole chiave
Novembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
CalendarioCalendario

Condividi | 
 

 Pasta e fasoi (ricetta della nonna) ^_^

Andare in basso 
AutoreMessaggio
CrazyFrog
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioTitolo: Pasta e fasoi (ricetta della nonna) ^_^   Ven Set 14, 2012 11:29 am

Ecco un piatto tipico del veneto, secondo ricetta della nonna, e con l'arrivo delle basse temperature è una vera chicca
Ingredienti (moooolto abbondanti, poi capirete il perchè):
1 kg di fagioli secchi
5-6 patate di media grandezza
1 cipolla anch'essa di media grandezza
100 gr. di pancetta affumicata tagliata a dadini (se preferite la ricetta tosta, sostituite la pancetta col lardo)
pepe q.b.
1 dado per insaporire (regolatevi voi durante la cottura se ne andrà aggiunto e, soprattutto, quanto)
olio

Prendete il kilo di fagioli secchi e mettetteli in ammollo in acqua fredda almeno una giornata.
A parte,mettete a bollire una pentola d'acqua che servirà poi in aggiunta alla cottura.
Pelate e tagliate le patate a dadini, in modo tale che siano già pronte dopo.
In un tegame bello capiente, mettete un pò d'olio, meglio se tanto quanto per coprire il fondo.
Affettate la cipolla ed aggiungetela all'olio, poi accendete il fuoco e fatela soffriggere finchè nn sarà imbiondita, dopodichè aggiungete la pancetta e nel frattempo che si soffrigge rilasciando la sua bella "ciccetta"... scolate i fagioli.
Quando la pancetta avrà un bel colorino dall'aspetto semi croccante, aggiungete i fagioli e le patate e mescolate un pò per far insaporire il tutto.
A questo punto potrete aggiungere l'acqua bollente, il dado ed il pepe.
Cosa fondamentale, questa deve cuocere minimo 3 ore a fuoco lento.
Usate il "brodo" che vi serve per preparare la vostra pasta e fasoi utilizzando i classici ditalini oppure, cosa che io preferisco molto di più, spezzate degli spaghetti in modo molto corto a mò di pastina.
Il resto del brodo che non utilizzerete, potrete metterlo in contenitori da freezer e congelarlo in modo tale che lo avrete pronto per altre occasioni.
Buon appetito, genteeee
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Galena Violet
New entry
New entry
avatar

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 28.07.12

MessaggioTitolo: Re: Pasta e fasoi (ricetta della nonna) ^_^   Dom Set 16, 2012 8:52 pm

mmmmm...

(senti ma... e i ceci?)
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
CrazyFrog
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 23.07.12

MessaggioTitolo: Re: Pasta e fasoi (ricetta della nonna) ^_^   Lun Set 17, 2012 10:15 pm

Galena Violet ha scritto:
mmmmm...

(senti ma... e i ceci?)

Boniiii pure lorooooo <---- un fagiolo ed un cece
Facciamola pure così! cambiamo i fagioli con i ceci! sempre buonaaaaaaaaaaaaaa
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Pasta e fasoi (ricetta della nonna) ^_^   

Torna in alto Andare in basso
 
Pasta e fasoi (ricetta della nonna) ^_^
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Primi Fiori in pasta di mais (ricetta senza cottura)
» Pasta di mais/porcellana fredda: comparazione impasti
» Fiori in pasta di mais
» La Cianfotta - ricetta di cucina
» Ciambellone con fornetto Versilia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Ciacola Cafè :: GOURMET :: Ai fornelli con Nanà :: Primi Piatti-
Vai verso: